“Ma il cielo è sempre più blu” cantata da oltre 50 artisti italiani a sostegno della Croce Rossa Italiana

#ItalianAllStars4Life

Oltre 50 grandi nomi della musica italiana si sono uniti per cantare insieme "Ma il cielo è sempre più blu", iconica canzone di Rino Gaetano del 1975.

La nuova versione del brano - prodotta da Takagi & Ketra e Dardust e mixata da Pinaxa - sarà disponibile ovunque a partire da venerdì 8 maggio e tutti i diritti saranno devoluti alla Croce Rossa Italiana, in prima linea nell'emergenza coronavirus.

ma-il-cielo-e-sempre-piu-blu

A Italian All Stars 4 Life - questo il nome dell'iniziativa - hanno aderito:

Alessandra Amoroso, Annalisa, Arisa, Baby K, Claudio Baglioni, Benji & Fede, Loredana Bertè, Boomdabash, Carl Brave, Michele Bravi, Bugo, Luca Carboni, Simone Cristicchi, Gigi D'Alessio, Cristina D'Avena, Fred De Palma, Diodato, Dolcenera, Elodie, Emma, Fedez, Giusy Ferreri, Fabri Fibra, Fiorello, Francesco Gabbani, Irene Grandi, Il Volo, Izi, Paolo Jannacci, J-Ax, Emis Killa, Levante, Lo Stato Sociale, Fiorella Mannoia, Marracash, Marco Masini, Ermal Meta, Gianni Morandi, Fabrizio Moro, Nek, Noemi, Rita Pavone, Piero Pelù, Max Pezzali, Pinguini Tattici Nucleari, Pupo, Raf, Eros Ramazzotti, Francesco Renga, Samuel, Francesco Sarcina, Saturnino, Umberto Tozzi, Ornella Vanoni e il nipote di Rino Alessandro Gaetano.

"Ma il cielo è sempre più blu" di Rino Gaetano è una delle canzoni italiane più conosciute nel nostro Paese, anche per questo è stata scelta tra gli inni cantati dai balconi nei primi giorni di lockdown per fronteggiare l'emergenza covid-19. 

ph: press + getty images