“Liam Gallagher: Knebworth 22”, il film documentario sul concerto evento arriva su Paramount+

Le cose da sapere per arrivare pronto alla visione, e all’ascolto

Sta per arrivare sul piccolo schermo un evento che si preannuncia davvero imperdibile per tutti i fan del leggendario ex cantante degli Oasis. Il concerto evento di Liam Gallagher a Knebworth presto sarà disponibile su Paramount+ in una doppia versione. Ecco tutto quello che c’è da sapere per arrivare pronto alla visione, e all’ascolto.

Il film documentario Liam Gallagher: Knebworth 22 sarà a disposizione in Italia sul nuovo servizio di streaming Paramount+ a partire da mercoledì 7 dicembre 2022. Un regalo di Natale in anticipo per gli amanti di una delle voci più belle del Britpop, e non solo.

Non è però finita qui. Dal 7 dicembre su Paramount+ sarà inoltre visibile anche il concerto completo: Liam Gallagher Live: Knebworth 22.

Liam Gallagher ha commentato l’arrivo del documentario dicendo: “Sono ancora scioccato per aver suonato a Knebworth per due sere, 26 anni dopo averlo fatto con gli Oasis. Sto ancora cercando di capirci qualcosa. Aver suonato davanti a più generazioni nello stesso luogo a così tanti anni di distanza è stato qualcosa di più che biblico. Sono così felice che l'abbiamo documentato; Knebworth per me è stata, e sarà sempre, una celebrazione dei fan oltre che della musica. Godetevi il film e rifacciamolo tra altri 26 anni”.

liam-gallagher-mtv-unplugged-onda-su-mtv-occasione-delluscita-dellalbum

Il film documentario è diretto da Toby L. e ci accompagna al Knebworth Park nella contea dell'Hertfordshire, in Inghilterra, dove nel giugno di quest’anno Liam Gallagher si è esibito, a 26 anni di distanza dagli storici show del 1996 degli Oasis. Il cantautore 50enne ha cantato davanti a 170.000 fan in delirio in due serate sold-out, tenute pochi giorni dopo la pubblicazione del suo terzo album solista, “C'mon You Know”.

liam-gallagher-album-mtv-unplugged-uscira-a-giugno

Liam Gallagher: Knebworth 22 comprende interviste completamente nuove, più dietro le quinte e filmati del concerto catturati da 20 angolazioni. Il film va anche un po' oltre, condividendo storie e punti di vista di collaboratori e fan di generazioni diverse da tutto il mondo, confrontando il contesto emotivo e sociale degli spettacoli degli Oasis negli anni '90 con il tumulto della nostra era attuale. In altre parole: da non perdere!

ph: ufficio stampa, getty images