Lady Gaga in lacrime chiede scusa ai fan: ecco il motivo

Una tempesta ha interrotto il suo concerto a Miami

Il Chromatica Ball Tour di Lady Gaga si è dovuto interrompere prima del previsto. Proprio durante l’ultima tappa del tour mondiale della Germanotta, già rimandato di due anni a causa della pandemia, una tempesta si è abbattuta su Miami.

A malincuore Lady Gaga è stata così costretta ad interrompere il concerto. Poche ore più tardi, la cantautrice e attrice di origini italiane si è scusata con i suoi fan, i suoi adorati “little monsters”, spiegando che quella di sospendere l’esibizione, per quanto sofferta, era l’unica decisione che si potesse prendere.

In un video postato su Instagram, Lady Gaga in lacrime dice: “Ciao a tutti, grazie mille per essere venuti al Chromatica Ball. Abbiamo davvero provato a finire lo spettacolo a Miami stasera, ma non ci siamo riusciti perché, anche quando la pioggia ha smesso di battere, c’è stato un fulmine che ha colpito il terreno molto vicino a noi. Ho sempre voluto essere una bad bi##h, ma voglio anche essere responsabile. Non so cosa farei se succedesse qualcosa a qualcuno del pubblico o a qualsiasi membro della mia crew, della mia band, dei miei ballerini”.

Lady Gaga ha quindi aggiunto: “Mi dispiace che non siamo riusciti a fare l’epica performance di ‘Rain On Me’ sotto la pioggia, ma quello che vale di più per me è la vita”.

Nonostante il rammarico per la sospensione dello show, i fan le hanno lasciato un mazzo di fiori sul palco: “Ringrazio chiunque mi abbia lanciato questi fiori sul palco. Per me questi gesti valgono molto. Vi amo e sono felice che stiamo tutti bene. Ci vediamo presto sul palco. E fino ad allora vi dico che Chromatica non è finita qui”.

ph: getty images