Klingande: intervista e assaggio del nuovo singolo in esclusiva

3 anni di musica e amore

In vista dell'uscita del suo album di debutto Klingande si racconta con un'intervista che puoi vedere qui sotto nella quale ci fa sentire in esclusiva un assaggio del nuovo materiale.

Nella sua casa/studio a Lille, in Francia, ci racconta della prima volta che ha ascoltato "Sonnentanz" di Klangkarussell e di come sia stato conquistato da questo sound così diverso da quello che ascoltava abitualmente. 

Da quel brano ha preso un cut da cui poi è nata la sua "Jubel", un successo incredibile con 130 milioni di views su Youtube e 57 milioni di ascolti su Spotify.

La cosa bella è che Klingande non si aspettava questo successo: "Ho creato il brano nella mia camera e caricato il brano su Youtube e vediamo cosa succede". Ed è andata molto bene, visto il successo che ha ottenuto.

Klingande

Ma da dove viene il nome Klingande? Sì, perché all'anagrafe il suo nome è Cédric Steinmyller. Tutto deriva dalla passione per Avicii e per la Svezia, come ci spiega lui stesso: "quando prendi un bicchiere e lo 'suoni' colpendolo con un oggetto, questo è il Kling-an-de".

Klingande

Con il successo di "Jubel" sono arrivati anche i tour e i festival in giro per il mondo: "La vita in tour è speciale, sei sempre in viaggio, conosci un sacco di persone e fai festa tutti i giorni".

Klingande

Nel futuro però non ci saranno solo dj-set, visto che recentemente Klingande ha messo insieme una vera e propria live band per accompagnarlo con chitarre, violini, armonica, batteria, sassofono e cantanti: "nell'ultimo anno ho sperimentato con loro ed è stato divertente!".

Per maggiori info su Klingande
https://soundcloud.com/klingande
https://www.facebook.com/Klingande
https://twitter.com/KlingandeMusic