Kesha è tornata! Nel video di “Praying” racconta la sua battaglia

<3

Dopo aver passato tanto (troppo) senza poter lavorare a della nuova musica, Kesha è tornata! La cantante ha pubblicato il video intimo e bellssimo di un nuovo singolo: "Praying", in cui racconta la sua battaglia, il dolore e la rinascita. Le parole della canzone e le immagini del clip, ti scioglieranno il cuore.

"Sono morta, o è uno di quei sogni, quegli orribili sogni che sembrano durare per sempre, se sono viva, perché? Perché? Se c'è un Dio o qualcosa di diverso, qualcosa, da qualche parte, perché sono stata abbandonato da tutti e tutto quello che ho conosciuto? Sono mai stata amata?"

Chiede con triste rassegnazione Kesha nel'intro del video, incagliata su una zattera in mezzo all'oceano. Ma Kesha vive e con indosso delle ali da angelo e una corona di spine, canta tutto quello che ha imparato dal dolore, dalle ingiurie contro il suo corpo e dall'aver dovuto rinunciare alla sua passione più grande: la musica.

Siamo orgogliosi di te.

Intrappolata in una legittima e amara battaglia legale contro il suo ex produttore Dr.Luke, Kesha non ha potuto pubblicare nulla da Warrior, l'album del 2012. Non è ancora chiaro a livello legale come la cantante abbia potuto pubblicare della nuova musica e preparare il suo terzo album. Dato che l'ultima sentenza inchiodava lei e tutti i suoi prossimi lavori all'ex produttore. Una prigione soffocante, da cui forse ha trovato il modo di uscire.

Quello che sappiamo è che "Praying" è stata prodotta da Ryan Lewis dei Macklemore. La canzone farà parte dell'album "Rainbow", in uscita l'11 agosto. 

Ti aspettavamo a braccia aperte Kesha!

Guarda le foto più belle di Instagram di Kesha!

mgid-arc-content-mtv-1

PH: Youtube, keshaVEVO