Katy Perry colpevole di plagio per “Dark Horse” secondo il tribunale di Los Angeles

OMG

Bad news in arrivo per Katy Perry. Dopo le accuse, la cantante è stata giudicata colpevole di plagio per "Dark Horse", hit del 2013 estratta dall'album "Prism", nonché secondo singolo più veduto del 2014.

La sentenza è stata emessa dal tribunale di Los Angeles, che ha stabilito che "Dark Horse" è stata copiata da "Joyful Noise", canzone del rapper cristiano Marcus "Flame" Gray.

Per farti tu stesso un'idea, di seguito puoi ascoltare i due pezzi a confronto.

Katy Perry è stata chiamata dai giudici come testimone: ha dichiarato di non aver mai sentito prima "Joyful Noise" e  che alcuni collaboratori le avevano portato alcuni campioni di brevi passaggi strumentali che hanno ispirato la composizione di "Dark Horse".

Al momento non si sa ancora quanto Katy dovrà versare a Marcus "Flame" Gray per la causa iniziata nel 2014. Qualcosa ci dice che il conto sarà salato!

ph: getty images