Justin Bieber riparte dall’Italia: dopo i problemi di salute, ricomincia il tour mondiale

Confermata la data del 31 luglio

Le buone notizie per i fan italiani di Justin Bieber sono due, anzi tre. Il cantautore canadese sta meglio, il suo tour sta per ripartire e la sua prima tappa dopo i problemi di salute che lo hanno costretto allo stop nelle scorse settimane sarà proprio nel nostro paese.

Justin Bieber riparte dall’Italia. Il suo Justice World Tour riprende mettendo fine alla pausa forzata, a causa delle sue condizioni fisiche, da Lucca.

Il 31 luglio si terrà infatti regolarmente il suo concerto previsto al Lucca Summer Festival e sarà una data speciale, visto che segnerà il suo ritorno sul palco dopo i problemi di salute. La notizia è stata confermata da un rappresentante dell’artista.

justin-bieber-italia-2022-lucca-summer-festival

Ricordiamo che Justin Bieber lo scorso giugno aveva messo in pausa il suo tour mondiale in seguito alla diagnosi della sindrome di Ramsay Hunt che gli ha parzialmente paralizzato il volto, impedendogli di cantare.

La popstar si era mostrata in un video su Instagram in cui spiegava: “È una forma di virus che attacca il nervo dell'orecchio e quelli facciali e che ha causato una paralisi. Come potete vedere il mio occhio non si chiude, non posso sorridere da questo lato. Per chi è frustrato dalla cancellazione dei miei show, voglio dire che non sono fisicamente nelle condizioni di suonare, è un problema serio come potete vedere”.

Dopo l’atteso concerto al Lucca Summer Festival, il Justice World Tour, già rimandato in precedenza a causa della pandemia, continuerà nel mese di agosto in Europa e quindi a settembre si sposterà in Sudamerica. In seguito passerà anche da Sudafrica, Medioriente, Asia, Australia e Nuova Zelanda, per poi tornare in Europa il prossimo marzo.

ph: getty images