Tra Justin Bieber e Marilyn Manson è pace fatta! Collaborazione in vista tra i due?

E tornò a regnare l'amore

A quanto pare la faida tra Justin Bieber e Marilyn Manson si è conlcusa. Sì, ora puoi tornare a dormire sonni tranquilli!

Dopo i pesanti insulti da parte di Manson causati dal rancore per quella famosa questione irrisolta delle magliette indossate (e vendute) da Justin durante il Purpose World Tour, la pop star gli ha scritto per chiarire la cosa una volta per tutte.

"Ehi amico, sono Justin. Perché quell'articolo? Pensavo che il nostro incontro fosse stato piacevole" ha scritto Bieber al Reverendo del Rock, facendo così il primo passo. "Mi spiace se ti sono sembrato uno st***zo", ti assicuro che non era mia intenzione", ha aggiunto.

A rivelare il testo del messaggio è statao Marilyn Manson in persona nel corso di una recente intervista. La rock star ha deciso di seppellire l'ascia di guerra di fronte a cotanta gentilezza e tenerezza. 

 

 

 

 

Un post condiviso da Justin Bieber (@justinbieber) in data:

 

 

 

"Sei stato come sei, senza polemica. La stampa ha trasformato la vincenda della maglietta in uno scontro montato" ha risposto Manson a Justin. "Ribaltiamo la situazione: facciamo qualcosa insieme! Sarebbe la cosa migliore".

Cosa?! Una collaborazione tra Justin Bieber e Marilyn Manson? Sarebbe un po' strana la cosa, ma saremmo curiosissimi di sentire cosa ne verrebbe fuori! 

Nel frattempo Justin ha postato nelle sue Instagram Stories un assaggio del suo prossimo singolo (almeno così sembrerebbe). 

PH: facebook.com/MarilynMansoninstagram.com/justinbieber