Justin Bieber ferma il tour: “La mia malattia sta peggiorando”

Il cantante è costretto a una pausa forzata

Stanno facendo preoccupare tutti i suoi fan, e tutti noi, le condizioni di salute di Justin Bieber. Il cantante canadese ha annullato le prossime date del suo tour, dietro consiglio dei medici.

Sui social, Justin Bieber con rammarico ha annunciato: “Ho fatto in modo che tutto andasse per il meglio, ma la mia malattia sta peggiorando e devo spostare le date, perché così mi dicono i medici”.

La popstar 28enne ha quindi rivelato quali sono i suoi problemi di salute: “Molte persone dicevano che avevo un aspetto orribile, che mi facevo di metanfetamine ecc., ma non hanno capito che di recente mi è stata diagnosticata la malattia di Lyme, oltre che una seria mononucleosi cronica che ha colpito la mia pelle, le mie funzioni cerebrali, la mia energia e la mia salute in generale”.

La malattia di Lyme è un'infezione trasmessa dalle zecche, i cui sintomi comprendono rash cutaneo, alterazioni neurologiche, cardiache o articolari. Tra gli altri personaggi celebri che ne hanno sofferto ci sono anche Avril Lavigne e Victoria Cabello.

avril-lavigne-vide-flames-riferimento-teoria-che-la-vorrebbe-morta-e-sostituita-da-un-clone

Justin Bieber,  che di recente ha affrontato pure i problemi di salute della moglie Hailey, ha inoltre raccontato di aver passato un periodo difficile a causa della malattia: “Queste cose saranno spiegate ulteriormente in una serie di documentari che metterò su YouTube a breve. Potrete apprendere tutto quello che sto combattendo e superando. Sono stati due anni difficili, ma sto avendo il giusto trattamento che aiuterà a curare questa malattia finora incurabile”.

Justin ha concluso con una promessa ai fan: “Vi amo, mi prenderò un periodo di riposo e poi tornerò più in forma di prima”.

Coraggio Justin!

ph: getty images