Justin Bieber, è stata ritirata l’accusa di plagio per “Sorry”

Non dovrà più chiedere scusa

Nel 2016 la cantautrice indie Casey Dienel aveva accusato Justin Bieber e Skrillex di aver copiato la melodia di sua canzone.

via GIPHY

Una vicenda che aveva fatto molto discutere, anche perché Justin e Skrillex erano stati accusati di plagio per una delle loro hit di maggior succeso: "Sorry".

A quanto pare, i due artisti non dovranno "chiedere scusa" proprio a nessuno. Stando a quanto riportato da TMZ, Casey Dienel questa settimana ha ritirato l'accusa di plagio nei confronti di Justin Bieber e Skrillex. 

Il motivo? Sarebbe stato raggiunto un accordo tra le parti. Tutto è bene quel che finisce bene!

via GIPHY

La diatriba legale tra la cantautrice indie e Justin Bieber era iniziata a maggio 2016, quando Casey Daniel aveva notato delle evidenti somiglianze tra il ritornello della sua "Ring the Bell" e la hit mondiale di Bieber.

Justin e Skrillex si sono sempre difesi dalle accuse di plagio mosse nei loro confronti, con tanto di prove (ascoltale qui). 

Guarda le foto più stilose di Justin Bieber!

Justin Bieber: Skrillex si difende dall'accusa di plagio per

ph: getty imeges