Jay-Z ha tradito Beyoncé: l’ammissione e le scuse nel nuovo album “4:44”

Mea culpa

Era dallo scorso aprile, ovvero da quando usci "Lemonade" di Beyoncé, che aspettavamo una risposta di Jay-Z al visual album della moglie.

 

 

⭐⭐#444 #TidalXSprint #Jayz #Beyoncé #Blueivy

Un post condiviso da JAY-Z (@jayzfanspot) in data:

 

 

E la risposta è arrivata, come già si vociferava, con il nuovo album del rapper "4:44" uscito su Tidal (sapevi dell'ossessione dei signori Carter per i numero 4?), ma più che una replica siamo davanti a un mea culpa! Jay-Z cita anche la primogenita Blue Ivy e la cognata Solange.

Andiamo nel dettaglio, nella title track "4:44", Jay-Z canta: "And if my children knew, I don’t even know what I would do. If they ain’t look at me the same, I would prolly die with all the shame. You did what with who? What good is a ménage à trois when you have a soulmate? You risked that for Blue?". (E se i miei figli sapessero, non so cosa farei. Se non mi guardassero allo stesso modo, morirei di vergogna. Hai fatto cosa con chi? Cosa c'è di buono in una cosa a tre quando hai un'anima gemella? Hai rischiato per Blue?").

 

 

In "Family Feud", dove si sente la voce di Beyoncé in sottofondo, Jay-Z cita la famosa Becky (with the good hair): "Let me alone, Becky. A man that don’t take care his family can’t be rich". (Lasciamo solo Becky. Un uomo che non si prende cura della propria famiglia, non può essere ricco").

 

 

In un'altra traccia, "Kill Jay-Z", si riferisce al famoso episodio in cui Solange lo picchiava in ascensore: " You egged Solange on, Knowin’ all along". (Hai incoraggiato Solange, sapeva tutto).

A questo punto siamo 1 pari, palla al centro?

Intanto ti ricordiamo che Jay-Z e Beyoncé hanno appena accolto due gemellini, che si dice siano un maschio e una femmina, e hanno passato gli ultimi mesi a preparare la cameretta da 500mila dollari!

Guarda l'evoluzione dei signori Carter!

mgid-arc-content-mtv-it-24064de4-63cd-4387-b30e-f24a917881cc

 

ph: getty images