Harry Styles: ecco come sono nate “Only Angel”, “Kiwi” e “Woman”

Nel backstage del suo primo album solista

Adesso che Harry Styles ha finalmente donato al mondo il suo primo album da solista, può rompere gli indugi e raccontare il dietro le quinte delle nuove meravigliose canzoni che compongono il disco.

 

"Sign of the Times", "Two Ghosts", "Sweet Creature", "Ever Since New York" sono quattro dei brani che il cantante aveva fatto ascoltare al grande pubblico prima dell'uscita di "Harry Styles". Ma il disco nasconde altrettante perle e Hazza ha spiegato dove e come ha trovato l'ispirazione per scriverle.

Harry Styles ha rivelato di aver scritto "Only Angel" nella sua casa di Londra. È anche l'ultima canzone che ha ascoltato prima che l'album venisse pubblicato: "Sono uscito a fare una passaggiata, era mezzanotte e stava piovendo - ha detto - è stata un'esperienza emozionante".

"Woman" invece è nata in Giamaica. "La sera guardavamo un sacco di commedie romantiche, qualsiasi cosa Nicholas Sparks avesse fatto e tornavo sempre su 'Le Pagine della Nostra Vita'". Insomma, "Woman" è la più romantica di tutto "Harry Styles"!

"Kiwi" è nata per scherzo ma adesso "è una delle mie canzoni preferite - ha detto Harry Styles - "Kiwi" è tra le prime tracce che ho scritto, quando stavo buttando fuori un sacco di energia".

Qual è invece la tua canzone preferita da "Harry Styles"? Noi scommettiamo di riuscire a indovinarla: vai qui a fare il test che ti dice quale nuovo brano di Harry amerai di più!

Harry Styles: le curiosità da sapere

mgid-arc-content-mtv-it-0491f68d-997e-4643-9ead-9e319d3de7e5
Ph: Getty Images