Dopo lo storico dissing, Grido e Fabri Fibra collaborano per la prima volta nel brano “Sfiga”

Pace fatta <3

Era il 2006 quando ci fu uno dei dissing più discussi della scena rap italiana: stiamo parlando di quello che ha riguardato Grido e Fabri Fibra. A mettere definitivamente la parola fine e a sancire la pace - anche se a dire il vero si sono già riappacificati qualche anno fa - arriva "Sfiga", prima collaborazione tra i due rapper in uscita venerdì 17 giugno.

Con "Sfiga" Fabri Fibra e Grido prendono di mira bulli e gli sbruffoni, da chi deride gli altri fino a chi si vanta sui social, in tutti i casi per sentirsi superiore e sempre senza alcuna ragione. Da qui il titolo "Sfiga" che, non a caso, esce di venerdì 17…

A ispirare il pezzo c’è anche il campionamento del verso "Ti tolgo dal mio stereo perché porti sfiga" contenuto in "Bugiardo", hit di Fibra del 2007.

A proposito del featuring, Grido racconta:

"Riunire me e Fabri Fibra sulla stessa traccia ci ha dato modo di lanciare un messaggio chiaro a tutta la scena rap, ovvero che collaborare aiuta a crescere e a far proliferare il movimento Hip Hop mentre le fazioni e gli scazzi lo abbattono. Noi lo abbiamo imparato e capito negli anni, visto che siamo dentro a questa cosa da parecchio. Con questo brano abbiamo definitivamente e ufficialmente seppellito i vecchi rancori: quando ho proposto la mia idea a Fibra lui si è gasato subito e abbiamo fatto sul beat quello che ci piace fare al 100%. Ne è venuta fuori una mina! E oltre al brano in sé abbiamo fatto una bella cosa anche per il karma del rap italiano".

ph: ufficio stampa