Giorgieness ha annunciato l’uscita del nuovo album “Mostri”

"Perché, alla fine, preferisco essere libera che compresa"

Giovedì 28 ottobre uscirà "Mostri", il nuovo disco di inediti di Giorgieness. Si preannuncia un album diverso dai precedenti, più maturo, ricercato, meno arrabbiato e sempre più consapevole.

Le canzoni che formano il progetto raccontano di famiglia, di amore - per se stessi e per gli altri - di dolore e di rinascita.

A proposito di "Mostri", Giorgieness ha spiegato:

"Ho scritto questo album in un momento di quiete, in modo molto diverso dagli altri. Oggi sento di poter dire dire di aver composto le canzoni che avevo bisogno di ascoltare, forse ancora più che di scrivere. I mostri siamo noi, tutti, soprattutto quelli come me, un po’ rotti e un po’ troppo profondi, quelli che ridono quando stanno male e piangono quando sono arrabbiati. Siamo tanti e mi sono resa conto che se c’è una cosa che voglio fare con la mia musica è dare un posto a chi sente di non averlo, dare sollievo a chi si trova nella tempesta, come spesso capita a me. Ed è un disco che ho scritto 'alla fine dei vent’anni', fase che sto vivendo come un passaggio di stato, come un capodanno da cui ripartire. I mostri di cui parlo sono tutti reali, e sono gli unici a farmi paura davvero. Non è ciò che non conosco che temo, ma quello che ho imparato e capito, quello che è già successo e vorrei non succedesse più. Così la mancanza si fa monito, la nostalgia la mia migliore amica, il dolore mio padre e la speranza mia madre. Tutte le emozioni che proviamo sono valide e meravigliose, bisogna solo mettersi alla giusta distanza, anche se siamo tutti stanchi, c’è sempre un nuovo sforzo da fare per cui ne vale la pena. E se è l’immagine che hanno gli altri di noi ad affossarci, deve diventare quella che hai di te stesso a mandarti avanti. Solo guardandoti allo specchio e riconoscendo il tuo mostro puoi lasciare che altri lo amino. Perché, alla fine, preferisco essere libera che compresa."

Giorgieness-Mostri Lo-Res

Oggi, giovedì 21 ottobre, è uscita la title track del progetto che puoi ascoltare qui sotto!

ph: ufficio stampa