Fabri Fibra: di cosa parla “Stelle”, il nuovo singolo con Maurizio Carucci estratto da “Caos”

È uscito anche il video!

Dopo il successo di "Propaganda", per Fabri Fibra è tempo di un nuovo singolo estratto dal suo ultimo album in studio "Caos". La scelta è caduta su "Stelle", brano realizzato in collaborazione con Maurizio Carucci.

A proposito della canzone, Fibra ha raccontato:

"Ho passato la mia adolescenza nella riviera Adriatica dove le discoteche erano una tappa fissa per tutti. Il mood di questo brano mi ricorda quegli anni passati a cercare una alternativa a quelle discoteche, anche se poi finivo in quei locali sognando di portare il lungomare con le palme sopra una stella. La base di Dardust è un mix perfetto tra musica disco e urban e il ritornello di Maurizio Carucci lo completa creando la magia."

Alle parole del rapper fanno eco quelle di Carucci:

"Stelle parla di uno smarrimento, di una fuga dalla città, dalla propria casa, dagli amori, un viaggio nell’universo. Ma anche un dialogo con noi stessi, con le nostre fragilità. È un inno alla nostra salute mentale, è un invito ad accogliere i nostri smarrimenti, ad accettare il fatto che ogni tanto possiamo perdere la rotta. Dove ci ritroveremo? In luoghi geografici ed emotivi, in mezzo ad una relazione antica, dentro di noi, magari tra i polmoni e le ginocchia."

Da lunedì 27 giugno è disponibile anche il video ufficiale di "Stelle", diretto da Cosimo Alemà e girato in due giorni di riprese in Sardegna, tra Porto Cervo e Santa Teresa di Gallura.

Mettiti comodo e clicca play qui sotto!

Fabri Fibra presenterà dal vivo i brani di "Caos" e i successi che hanno segnato la sua carriera nel corso di un tour estivo che prenderà il via a luglio. QUI trovi le date dei concerti!

ph: ufficio stampa