L’Eurovision Song Contest 2022 si terrà a Torino

Più precisamente al PalaOlimpico

Torino ce l'ha fatta! Il capoluogo piemontese ha avuto la meglio su altre città italiane e ospiterà l'edizione 2022 di Eurovision Song Contest.

Al PalaOlimpico andrà in scena la serata finale della manifestazione in programma sabato 14 maggio, preceduta dalle semifinali che si terranno il 10 e 12 maggio. A ufficializzare la notizia è stata la sindaca del capoluogo piemontese con questo post su Facebook:

"Abbiamo vinto, Torino ha vinto!
Welcome to Torino, Eurovision Song Contest 2022
Mesi di lavoro, call infinite, centinaia di documenti, pile di normative, ispezioni, sopralluoghi ma, alla fine, ce l’abbiamo fatta anche questa volta: abbiamo portato a Torino l'evento musicale più seguito al mondo!
L’emozione e la gioia di quest’ultima sfida vinta sono tantissime. Vi racconto tutto tra poco in diretta Facebook.
Per il momento voglio solo dire GRAZIE a tutte le persone, enti e istituzioni che hanno lavorato alla candidatura e contribuito all’ottenimento di questo fantastico risultato."

Il prossimo anno l'Eurovision si terrà in Italia dopo la vittoria dei Måneskin: lo scorso anno, a Rotterdam, la band italiana aveva sbaragliato le altre nazioni grazie alla performance esplosiva di "Zitti e buoni". Per merito di Damiano, Victoria, Thomas ed Ethan, l'Italia si aggiudicata la terza vittoria: prima dei Måneskin ci erano riusciti solo Gigliola Cinquetti nel 1964 e Toto Cutugno nel 1990.

A proposito di Eurovision e delle polemiche scaturite dopo il trionfo del gruppo, nel loro nuovo singolo "Mammamia" i Måneskin hanno inserito una frecciatina a chi li aveva criticati accusandoli di cose non vere. Clicca qui per saperne di più!

ph: getty images