Dua Lipa ha bacchettato un giornalista che aveva messo in dubbio il motivo della cancellazione dei suoi live

Non fatela arrabbiare

Dua Lipa si è molto arrabbiata con un giornalista che aveva messo in dubbio la sua operazione a un dente, che l'aveva costretta a cancellare dei concerti australiani in apertura al tour di Bruno Mars.

via GIPHY

Andiamo per ordine.

Pochi giorni dopo la notizia dell'annullamento dei live, è uscita un'epica performance di Dua ospite dello show della tv americana Jimmy Kimmel Live. La performance era stata registrata dalla cantante a febbraio, quindi ben prima che fosse operata d'urgenza ai denti.

Dopo l'uscita del video della performance, il giornalista australiano Richard Wilkins - che probabilmente non era conoscenza di questo particolare - ha espresso in tv i suoi dubbi sulla questione. "Ha dovuto cancellare i concerti, ma ora la vediamo da Jimmy Kimmel!".

La replica di Dua Lipa non si è fatta attendere. La cantante ha bacchettato il giornalista tramite un post su Twitter nel quale ha espresso tutto il suo disappunto, chiarendo come sono andare effettivamente le cose.

"Richard Wilkins se fossi stato un bravo giornalista avresti fatto le giuste ricerche" ha scritto Dua in una maniera decisamente più colorita. 

"La performance da Jimmy Kimmel è stata registrata a febbraio quando ero a Los Angeles ed è andata in onda ieri".

"Io ero a letto tutto il tempo: non avrei cancellato i concerti di apertura a Bruno Mars se non ce ne fosse stato davvero bisogno".

Dopo il tweet, il giornalista in questione si è subito scusato pubblicamente con Dua aggiungendo scherzosamente "i tuoi fan e mio figlio mi hanno severamente castigato!" 

Meglio non fare arrabbiare Dua!

ph: getty images