Christina Aguilera chiede di cantare in un bar, ma la risposta è un sonoro NO. Ecco il video

Incredibile ma vero

Sì, lo sappiamo, sembra impossibile, ma è successo davvero!

Christina Aguilera, una delle voci più belle e potenti del pop, è stato negato il permesso di cantare in un bar di New Orleans.

La pop star si trovava nella città della Louisiana in occasione di una delle tappe del suo Liberation Tour, quando ha deciso di passare la sua serata off in un locale di musica dal vivo.

Christina si è avvicinata alla band che si stava esibendo e ha chiesto loro se poteva unirsi e cantare qualcosa di improvvisato. La risposta dei Claude Bryant and the All Stars - questo il nome del gruppo - ha lasciato tutti a bocca aperta. 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Christina Aguilera (@xtina) in data:

Il clamoroso rifiuto è stato dato a Xtina sulle note di "You Don't Love Me (No, No, No)", canzone del 1994 dell'artista giamaicana Dawn Penn. Dai un'occhiata al video qui sotto per capire meglio cosa è successo.

La reazione di Christina è stata da vera signora, chapeau!

Claude Bryant, colui che ha detto di no a Xtina, si è giustificato dicendo che non l'aveva riconosciuta. A una tv locale ha dichiarato:

"Mi dispiace Christina, non ti ho riconosciuto! Non l'ho riconosciuta perché aveva un berretto in testa che le copriva gli occhi. Non si è presentata."

ph: ufficio stampa