Carlo Ubaldo Rossi: addio al produttore di Jovanotti, Gianna Nannini, Ligabue e tanti altri

Carlo Ubaldo Rossi è morto all'età di 57 anni. Aveva collaborato con artisti come Subsonica, Nannini, Jovanotti
Tragedia nel mondo della musica. Carlo Ubaldo Rossi, produttore di artisti come Jovanotti, Subsonica, Gianna Nannini, Ligabue e professore del campus di MTV New Generation, è morto a 57 anni non ancora compiuti in seguito a un brutto incidente in moto. Musicista, produttore, arrangiatore, Carlo Rossi è uno degli artefici di alcuni fra i più grandi successi musicali degli ultimi anni. Grazie anche al suo instancabile lavoro dietro le quinte, oggi abbiamo album come "Buon compleanno Elvis" di Ligabue, "Verità Supposte" di Caparezza o "Lorenzo 2001" di Jovanotti. Alcuni artisti con cui ha lavorato hanno voluto ricordarlo con grande affetto. Come i Subsonica, che gli hanno dedicato un lungo post: O come Chiara Galiazzo:
"Mi piace ricordarti così. Davanti a quei macchinari che non avevo mai visto prima e con cui avevamo creato il mio primo album. Grazie di tutto Carlo, Grazie per avermi insegnato tanto, per non avermi mai nascosto niente di questo lavoro e per avermi accolto come una figlia nella tua casa. Grazie."
Anche Gianna Nannini ha pubblicato il suo ricordo:
Noi abbiamo voluto omaggiarlo sul sito di MTV New Generation con i pensieri degli allievi del campus a cui ha saputo trasmettere tonnellate di passione ed energia.