Camila Cabello ha raccontato perché “Señorita” le ha fatto perdere il sonno

Per lei non è stato facile

Da quando è stata pubblicata lo scorso 21 giugno, "Señorita" di Camila Cabello Shawn Mendes ha fatto innamorare tutti noi (i due cantanti compresi). La canzone si è rivelata essere una hit mondiale, a tal punto da essere premiata come Miglior Collaborazione agli MTV VMA 2019.

Quando è stato il momento di decidere se prendere parte al progetto o no, per Camila non è stato facile decidere. A rivelarlo è stata la stessa cantante all'edizione americana di Vogue.

"Deve essere stata l'estate scorsa quando mi ha inviato l'idea per la canzone ed era tipo 'Vuoi fare questo con me?'", ha raccontato la pop star riferendosi a Shawn. "Ho pensato che fosse fantastico, ma per un paio di mesi è stato tutto un avanti e indietro. Ho letteralmente perso il sonno perché ero tipo 'Mio Dio, penso di volerlo fare... o forse no.'" Per Camila è stata una scelta combattutissima!

Dopo questo tira e molla, Camila ha finalmente capito che voleva realmente realizzare "Señorita" e poco dopo si è chiusa in studio di registrazione. La canzone è stata scritta dai Shawmila insieme a Charli XCX, Andrew Watt, Ali Tamposi, Jack Patterson, Benny Blanco e Cashmere Cat. In una lunga intervista rilasciata a Billboard USA, alcuni degli autori della canzone hanno raccontato come è nata. Cliccando qui puoi leggere qualche chicca. 

A seguito dell'uscita del duetto si sono moltiplicate le voci (e gli avvistamenti) riguardo una possibile storia d'amore tra Camila e Shawn. Dopo abbracci e baci bollenti, ora il cantante di "My Blood" ha confermato di essere in una relazione. QUI trovi tutto quello che c'è da sapere a riguardo. 

ph: getty images