BTS: i possibili significati dei titoli delle canzoni del nuovo album “Map of the Soul: Persona”

Il 12 aprile si avvicina

Non passa giorno che i BTS non svelino qualcosa di più ai loro fan sul nuovo disco "Map of the Soul: Persona", in uscita il 12 aprile.

Domenica il teaser della collaborazione con Halsey, mentre lunedì 8 aprile è stata la volta della tracklist dell'album.

"Intro: Persona"
"(Boy With Luv)" feat. Halsey
"(Mikrokosmos)"
"Make It Right"
"HOME"
"Jamais Vu"
"Dionysus"

Tra i titoli delle canzoni che più hanno colpito la BTS Army c'è sicuramente "Jamais Vu", espressione francese che significa letteralmente "mai visto". Usato come il contrario di déjà vu, è un fenomeno spesso legato all'amnesia e consiste nell'incapacità di riconoscere una persona o una situazione familiare. 

Per quanto riguarda il significato della traccia "(Mikrokosmos)", potrebbe rifarsi alla filosofia antica e rinascimentale secondo cui microcosmo indica l'essere umano come rappresentazione dell'universo, chiamato invece macrocosmo. 

L'ultimo titolo "Dionysus" potrebbe fare riferimento a Dionisio, divinità della religione greca in origine indicata come dio arcaico della vegetazione, poi identificato come dio dell'estasi, del vino, dell'ebbrezza e della liberazione dei sensi. A proposito di questo tema, i BTS ne avevano dato un anticipo nelle concept foto di "Map of the Soul: Persona".

Grazie BTS per farci fare un po' di ripasso: studiare non guasta mai!

A proposito della tracklist di "Map of the Soul: Persona", c'è ci pensa che quella rivelata sia solo la prima parte in quanto manca l'outro. Sarà davvero così? Stay tuned per saperne di più!

ph: getty images