Britney Spears in trattative per il Super Bowl 2023, ma a una condizione

Ecco chi vorrebbe al suo fianco

Uno spettacolo così non ce lo vorremmo proprio perdere. Secondo alcune indiscrezioni non confermate ufficialmente, Britney Spears sarebbe in trattative per esibirsi durante l'Halftime Show del Super Bowl 2023.

Dopo che è (finalmente) finita la tutela legale del padre e dopo le sue recenti nozze con Sam Asghari, i fan sognano di rivedere Britney Spears sul palco. E quale occasione migliore per un ritorno in grande stile dello spettacolo di metà partita durante l'evento sportivo più seguito negli Stati Uniti?

Cosa dicono le voci? Alcune testate americane riportano che: “Secondo un insider, Britney è in trattative da settimane con l'NFL per il prossimo Halftime Show. Le era stato proposto un altro grande nome da affiancare al suo, ma lei ha rifiutato. La Spears vorrebbe Madonna e Iggy Azalea come ospiti del suo spettacolo. Potrebbe essere uno show per chiudere in bellezza la sua carriera straordinaria”.

Se le trattative dovessero andare in porto, per Britney Spears sarebbe la seconda volta al Super Bowl. La popstar era infatti già apparsa come ospite durante l'Halftime Show del 2001 guidato da Aerosmith e NSYNC. Questa volta però l'headliner principale sarebbe lei.

Dopo gli spettacoli di artisti come Lady Gaga, Katy Perry, Beyoncé, U2, Rolling Stones, Coldplay e l'anno scorso il dream team hip hop composto da Dr. Dre, Snoop Dogg, Eminem, Mary J. Blige e Kendrick Lamar, il prossimo anno all'Halftime Show del Super Bowl sarà il turno di Britney?

ph: getty images