Bohemian Rhapsody, i Queen: “Non abbiamo mai rifiutato di esibirci agli Oscar”

Parola di Brian May

Brian May, chitarrista e colonna portante dei Queen, ha voluto precisare la sua posizione e quella della band in merito alla loro possibile partecipazione alla cerimonia degli Oscar 2019, che si terrà il 24 febbraio al Dolby Theatre di Los Angeles (QUI trovi tutte le nomination).

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Thanks King Rami - you are IT !!! I’m still in shock at walking away with the two top awards of the night. THANK YOU Golden Globes ! BRI

Un post condiviso da Brian Harold May (@brianmayforreal) in data:

Qualche giorno fa il magazine inglese Daily Express aveva pubblicato una notizia dove si diceva che Brian May e l'altro storico membro dei Queen Roger Taylor fossero stati invitati, ma che avessero rinunciato a esibirsi durante la cerimonia.

Tramite i suoi social, May ha smentito la news scrivendo: "No! Non abbiamo mai rifiutato di suonare agli Oscar. Siamo felici e orgogliosi che “Bohemian Rhapsody” abbia ricevuto 5 nomination e saremo lì in supporto!!!"

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

NOPE ! We never turned down playing at the Oscars. We're just happy and proud that Bohemian Rhapsody has received 5 nominations, and we will be there in support !!! Bri

Un post condiviso da Brian Harold May (@brianmayforreal) in data:

Non è ancora chiaro se i Queen parteciperanno comunque alla cerimonia degli Oscar, dove è candidato anche Rami Malek come "miglior attore" per la sua toccante e intensa interpretazione di Freddie Mercury in Bohemian Rhapsody.

A proposito, hai già fatto il quiz per scoprire quando conosci la canzone? Clicca qui e mettiti alla prova!

Potrebbero interessarti anche:

Leggi il testo di Bohemian Rhapsody

Leggi la traduzione di Bohemian Rhapsody

ph: getty images