Billie Eilish: inizialmente “Everything I Wanted” aveva un titolo molto più dark

Decisamente diverso

In origine la nuova canzone di Billie Eilish "Everything I Wanted" si intitolava in un modo decisamente diverso. Lo ha rivelato la stessa cantante nel video promozionale realizzato con Beats by Dre.

"Ora è "Everything I Wanted", ma l'abbiamo chiamata "Nightmare" ("incubo" ndr) per un po'", ha raccontato la 17enne. Nella clip si vedono Billie e il fratello Finneas al lavoro proprio su questo brano.

"Finneas è arrivato con questa frase, 'As long as I’m here, no one can hurt you', così abbiamo deciso di incentrare il testo sul nostro legame, raccontando come ci aiutiamo a vicenda e come affrontiamo le cose insieme", ha continuato la cantante. 

Recentemente Finneas ha parlato del secondo album di Billie Eilish, ideale seguito di "When We All Fall Asleep, Where Do We Go?", uscito lo scorso marzo. Clicca qui per avere qualche anticipazione.

Il 2019 è stata - e continua ad essere - un'incredibile annata per Billie. Dopo aver infuocato gli American Music Awards con la sua performance e avere vinto il New Artist of The Yearla star di "Bad Guy" ha ricevuto un altro importante riconoscimento. È stata eletta Donna dell'anno da Billboard! E pensare che non ha ancora 18 anni, li compierà il 18 dicembre. 

ph: press