Billie Eilish è stata attaccata per non conoscere una rock band molto famosa, ma il figlio di uno di loro la difende

Ecco cosa è successo

Recentemente Billie Eilish è stata ospite dello show di Jimmy Kimmel Live, ospitata che ha fatto scaturire una polemichella tra i puristi del rock.

Tutto è nato da un quiz sul 1984, anno in cui il conduttore Jimmy Kimmel aveva la stessa età che ha Billie ora. La 17enne non è riuscita a rispondere a una domanda sui Van Halen, celebre band statunitense famosa in tutto il mondo. "Chi?" ha esclamato Billie quando Kimmel le ha chiesto "Sai dirmi il nome di un Van Halen?".

Il video del momento è diventato subito virale, scatenando diversi attacchi verso Billie Eilish. A correre in sua difesa di ha pensato Wolfgang Van Halen, figlio del chitarrista della band Eddie, che via Twitter ha scritto:

"Se non conoscete Billie Eilish, andatela a sentire. Lei è forte. Se non conoscete i Van Halen, andateli a sentire. Sono forti anche loro. La musica dovrebbe unirci, non dividerci. Ascoltate quello che volete e non insultate gli altri se non conoscono ciò che piace a voi"

Una risposta da applausi che tutti noi dovremmo tenere a mente!

ph: getty images