Beyoncé e Megan Thee Stallion insieme nel remix di “Savage” per raccogliere fondi contro il coronavirus

<3

Beyoncé è la guest star di "Savage Remix", nuova versione della canzone della rapper texana Megan Thee Stallion. I proventi del brano saranno devoluti in beneficenza a Huston, città natale di entrambe, per fronteggiare l'emergenza coronavirus tramite l'organizzazione Bread of Life.

In una recente diretta Instagram, Megan Thee Stallion non è riuscita a trattenere le lacrime nel raccontare l'emozione della collaborazione con Beyoncé. Anche perché la madre della rapper era una grande fan di Queen B.

Nata Megan Jovon Ruth Pete, la rapper classe 1995 ha iniziato ad appassionarsi di questo genere musicale da bambina, quando accompagnava la mamma Holly Thomas alle sessioni di registrazione. Megan ha scritto i suoi primi pezzi a 16 anni: quando ha rivelato alla madre di voler rappare, lei le ha consigliato di aspettare i 21 anni prima di iniziare una carriera musicale.

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Hot Girl Meg (@theestallion) in data:

Il suo primo mixtape "Rich Ratchet" esce nel 2016, seguito da quello che la porterà al successo commerciale intitolato "Fever", pubblicato il 17 maggio 2019. 

ph: getty images