Avril Lavigne torna a esibirsi live per la PRIMA VOLTA dopo la sua malattia: il concerto alle Special Olympics!

È tornata!

Non ci siamo ancora dimenticati la commovente testimonianza di Avril Lavigne  nell'intervista in cui ha raccontato la sua malattia: la bella notizia è che Avril ha sconfitto definitivamente il morbo di Lyme ed è tornata a esibirsi live! L'occasione imperdibile per vedere la cantante canadese dal vivo per la prima volta dopo un anno è stata la cerimonia inagurale degli Special Olympics World Games di sabato 25 luglio.

A quanto pare Avril non ha sbagliato in quanto a look, dopo tanta indecisione la sua scelta è stata azzeccata! Nel suo abito lungo e nero era semplicemente uno spettacolo.

Ma vogliamo parlare della performance live del singolo "Fly" scritto appositamente per l'occasione? È stato un momento molto toccante.

Una cornice come quella dello stadio olimpico di Los Angeles, la voce di Avril e tutta l'emozione dell'occasione. Cosa chiedere di più?

Come se non fossimo già abbastanza emozionati, Avril Lavigne ha postato un messaggio su Instagram che ci ha fatto sciogliere un po' il cuore:

"Onorata di essermi esibita con la mia canzone "Fly" per la cerimonia di apertura delle Special Olympics. Tutti i ricavati saranno a supporto delle Special Olympics. È stata una serata bellissima per me. Congratualazioni a tutti gli atleti e grazie a tutti coloro che sostengono la Avril Lavigne Foundation. È stato un anno duro in cui ho combattuto contro il morbo di Lyme e sono felice di essere tornata sul palco per la prima volta dopo un anno. Grazie per avermi voluta qui. Ho scritto "Fly" per incoraggiare le persone che stanno affrontando delle sfide, per dare coraggio e forza"

E noi non potremmo essere più felici di aver rivisto Avril!

PH: instagram.com/avrillavigne