Ariana Grande: nel video di “Thank U, Next” ci sarebbero citazioni di diversi film, ecco quali

Il recap definitivo (forse)

Se c'è una cosa che Ariana Grande ama fare è stuzzicare la fantasia dei fan con una serie infinita di indizi sui suoi prossimi progetti.

Ovviamente è successo anche nel caso del video ufficiale dell'ultimo singolo da record "Thank U, Next", al quale sta lavorando in questi gironi.

Fino a poco fa gli Arianators pensavano potesse ispirarsi solo a "Mean Girls", film del 2004 con protagonista Lindsay Lohan alle prese con delle compagne di superiori tutt'altro che accomodanti.

Ora, dagli ultimi aggiornamenti social di Ariana, sembrerebbe che il video di "Thank U, Next" potrebbe rifarsi anche ad altre due pellicole, ecco quali:

- "La rivincita delle bionde" (titolo originale "Legally Blonde"), film del 2001 con Reese Witherspoon nei panni di una ragazza alle prese con gli stereotipi nei confronti delle bionde come lei che decidono di iscriversi alla facoltà di legge.

 

‘whoever said orange was the new pink was seriously disturbed’

Un post condiviso da Ariana Grande (@arianagrande) in data:

 

new best friend .... thank u, next

Un post condiviso da Ariana Grande (@arianagrande) in data:

 

- "30 anni in un secondo", commedia romantica del 2004 con Jennifer Garner. Questo film potrebbe essere il motivo del recente cambio look di Ariana, che la vede portare un nuovo taglio a caschetto, identico a quello della protagonista.

- "Ragazze nel pallone (Bring It On)", film del 2000 con Kirsten Dunst, Eliza Dushku, Jesse Bradford e Gabrielle Union come protagoniste.

Nel caso ci fossero altre news sul video di "Thank U, Next" ti terremo aggiornato!

ph: getty images