Ariana Grande ha fatto un discorso molto emozionante durante il suo concerto al Manchester Pride

Love is Love <3

Domenica 25 agosto Ariana Grande è tornata in una città che ha un posto speciale nel suo cuore: Manchester. La cantante si è esibita in occasione del Pride della città, manifestazione molto importante per la comunità LGBT+ (e non solo), alla quale ha dedicato un bellissimo discorso fatto durante il concerto.

"Manchester, voglio augurare a tutti voi un felice Pride. Volevo solo prendermi qualche secondo per ringraziarvi per avermi avuta qui con voi questa sera. Il mio cuore è sempre stato con voi, i gay hanno sempre avuto un posto speciale. Ho passato gran parte dei miei giorni più felici a cantare in bar gay in giro per New York."

Continua poi Ariana: "Grazie per celebrarmi e avermi accettato qui nello stesso modo in cui io ho sempre celebrato voi, mi avete sempre dato tantissima gioia quindi grazie, grazie mille. Sono felice di poter condividere questo con voi e, inoltre, amo tantissimo Manchester."

Il ritorno live a Manchester ha voluto dire tantissimo per Ari e i suoi fan: era dal 2017 che la cantante non teneva un concerto nella città inglese, anno del terribile attentato del 22 maggio. Il 4 giugno del 2017, ancora profondamente scossa, Ariana ebbe la forza di organizzare One Love Manchester, concerto benefico per raccogliere fondi da donare alle famiglie delle vittime della strage.

Proprio la canzone "One Last Time" ha concluso nel migliore dei modi lo show al Manchester Pride. Ari l'ha cantata con un'intensità e un'emozione mai sentite prima: vedere per credere.

ph: getty images