Diritti LGBT: la Germania dice sì ai matrimoni gay

Nell'ultimo giorno del Pride Month

Un passo avanti che chiude in bellezza il Pride Month. Il Bundestag ha approvato la legge che eguaglia i matrimoni eterosessuali ed omosessuali: il matrimonio gay diventa così realtà in Germania.

 

Una decisione storica che è arrivata a quattro anni di distanza dalla presentazione del disegno di legge: 393 deputati hano votato sì alla parificazione di tutti i matrimoni, mentre in 226 hanno votato no e in 4 si sono astenuti. Tra i pareri contrari, c'è quello di Angela Merkel: la Cancelliera ha detto che per lei "i matrimoni sono quelli tra uomo e donna", ma ha lasciato libertà di voto ai deputati del suo partito.

I diritti LGBT sono uno dei temi delicati e importanti di cui leggi ogni giorno e su cui ti fai un'opinione: noi di MTV insieme a Corriere della Sera vogliamo sapere la tua! Su Your Voice, trovi le interviste fatte al Pride di Milano, che raccontano come anche i ragazzi gay italiani vogliano sposarsi e avere una famiglia sotto la tutela della legge, cosa che attualmente non è possibile. Cosa ne pensi tu?

 

La tua voce è unica e importante: sostieni la tua opinione mandando un breve testo di 10 righe su WhatsApp al (+39)3462650177 e firmandoti con nome ed età. Il tuo contributo andrà su Your Voice, insieme a quello degli altri ragazzi che fanno sentire la propria voce forte e chiara!

Love is Love: le star che supportano i diritti LGBT

mgid-arc-content-mtv-it-8eb5012a-6880-4594-9a5c-5d55483fc71d
ph: getty images