Caccia al terzo attentatore

In fuga uno degli autori della strage di mercoledì scorso. Essebsi: "Non andrà lontano"

(agr) E' ancora in fuga il terzo terrorista che ha partecipato all'attentato al museo Bardo di Tunisi di mercoledì scorso.

A dirlo il Presidente tunisino Essebsi che ha ammesso lacune nella sicurezza, aggiungendo poi: "Il ricercato non andrà lontano". Intanto il Ministero dell'Interno del Paese nordafricano ha diffuso le immagini delle telecamere di sorveglianza che mostrano gli autori della strage in azione.