La “Fauna Umana” di ISTMO

Un progetto indie-wave italiano molto interessante

Lunedì 12 Luglio 2021. Ritorna la vetrina web Just Discovered di MTV New Generation e ti porta alla scoperta dell’Artista della Settimana.

Oggi è "ISTMO"

Genere musicale: Pop sperimentale

Video: "Fauna Umana"

Regista: Dario Federiconi - TUCANO ISLAND

La scelta musicale di Istmo è ardita. Nasce chitarrista, poi studia il basso ma inizia a interessarsi anche al mondo dei synth. Crescendo si innamora della chillwave di nomi come Neon Indian, Toro Y Moi e Washed Out e si sente parecchio questa influenza nelle sue produzioni. Ma allo stesso tempo la scrittura è sicuramente e positivamente influenzata dal revival pop italiano di questi anni. La sua "Fauna Umana" è l'espressione perfetta di questa unione, di un brano che mantiene in equilibrio una produzione elettronica piuttosto raffinata con una realtà estetica minimale.  Il video è particolarmente efficace, il regista blocca le persone nel tempo e nello spazio in perfetta sintonia con l'incedere lento e inesorabile della musica. C'è qualcosa di apocalittico e rivelatorio in queste tastiere ampie. Il riferimento a Dolan, il talentuoso regista canadese, è sia nel testo della canzone, sia in alcuni elementi della regia, tra cui il più evidente è l'allargamento delle bande nere nell'inquadratura iniziale che dona a quel momento particolare intensità introspettiva.

Ecco il video:

  

Facebook: Istmo

Instagram: Istmo__fm