G.bit è più matto che “Stronzo”

Il secondo singolo del rapper spezzino, forse il più folle della scena

"Stronzo" è il secondo video estratto da Tilt!, diretto da Leonardo Russo, un unico piano sequenza girato all’alba che racconta con la massima schiettezza quel preciso momento, vissuto tra follia e divertimento, che sigilla una serata con gli amici. La scelta di raccontare con estremo realismo uno spezzato di vita di G.bit si contrappone al precedente video, “Oh baby”, selezionato come Just Discovered di Mtv New Generation, dove le animazioni di Laurina Paperina prendevano forma e interagivano con l’artista: questo dualismo rappresenta perfettamente la sua musica e le sfaccettature che spaziano da brani più allegri e scanzonati a tracce più intimiste.