I Santamarya dalla provincia di Viterbo

Sono funk,sono dream pop, sono vintage, sono contemporanei, sono i Santamarya

 

I Santamarya nascono nella Tuscia Viterbese dall'incontro tra suoni vintage e pop d'avanguardia, beat internazionali e canzone d'autore, tra campagne sterminate e poesia urbana. “Fantasmi” (Mistress/Goodfellas) è il brano che hanno scelto per presentarsi all'universo musicale italiano, ammiccando al dream pop ma abbracciando anche ritmi funky dal beat irresistibile. 

Il brano, prodotto da Giorgio Maria Condemi, produttore e arrangiatore, chitarrista per Motta, Marina Rei e Andrea Satta, è stato registrato e mixato allo StraStudio di Centocelle (Roma), masterizzato al Synthesis Recording Studio e vede la partecipazione straordinaria del M° Roberto Martinelli al sax contralto e Cesare Petulicchio dei Bud Spencer Blues Explosion alle percussioni. 

Il 15 novembre è uscito il loro secondo singolo, "Amsterdam" (Mistress/Goodfellas), prodotto sempre allo StraStudio da Giorgio Maria Condemi e presentato da John Vignola a Radio 1 Music Club, mentre a maggio 2020 è prevista l’uscita di un nuovo brano “Cooper”, ispirato all’universo di Twin Peaks.