Lei è Ella Nadì

Una cantautrice da Torino, una città che ci sta dando tante nuove soddisfazioni

Ella Nadì è una cantautrice torinese. Inizia il suo percorso artistico in una
band pop-folk chiamata "Ella and the Knockers" ma dopo solo un anno intraprende
l'attività solista, esibendosi chitarra voce sui palchi della sua città.
Nel 2015, visto l'interesse positivo del pubblico, incide il suo primo EP "Terapia d'urto"
presso il Transeuropa Recording studio di Torino. Il singolo, che anticipa l'uscita
dell'ep, è "Cliché". Dopo due anni di promozione, che contribuiscono alla sua crescita in ambito artistico e personale, Ella Nadì pubblica un secondo lavoro, un album di 10 brani
intitolato "Dentro".
Per promuovere l’ album, Ella Nadì affronta un tour più grande rispetto ai precedenti,
toccando diverse città del nord e del centro Italia.
Partecipa a diversi concorsi, tra cui "Villeggendo – concorso nazionale per la musica
d'autore" dove raggiunge il terzo posto, e accede alle semifinali del Premio De Andrè.
Con la rielaborazione elettronica del brano "Cuore Matto" di Little Tony lancia, insieme
all'associazione Onlus “Io sto con il Regina Margherita”, una campagna di raccolta
fondi destinati a finanziare le azioni di contrasto al bullismo.
Nell' autunno del 2018 registra nuove canzoni presso lo studio "Sala Tre" di Roma con
i musicisti Francesco Aprili e Matteo Domenichelli e nel marzo 2019, con il singolo
"Mettiti sul divano", approda a Radio DeeJay quando Fiorello lo definisce tra i brani
emergenti più interessanti del momento e lo trasmette su "Il Rosario della sera".
Nel dicembre 2020, insieme allo studio Transeuropa di Torino, lavora alla produzione
e realizzazione di “Something TO be”, un ep di tributo a John Lennon che vede la
collaborazione di 15 artisti a sostegno di “Fooding – Alimenta la solidarietà”, un progetto di Arci Torino finalizzato a sostenere le famiglie maggiormente colpito dalla pandemia. Il 5 febbraio 2021 esce "Illumina".