Duopotrio, un trio di godibilissimo jazz

Jazz, inserti funk, melodie pop per bella musica "suonata davvero"

I duopotrio sono un progetto che fonde musicalmente jazz con inserti funk miscelandoli con altri influenze aperte, dalla musica pop alla cosiddetta (anche ironicamente) junk music. Nascono nel 2018.  Francesca Roca suona la chitarra e canta, Alessandro Negri alla batteria e cori, Gianluca Giambo Gallucci al basso elettrico. Hanno iniziato dapprima a suonare come turnisti per altri progetti musicali. Dopo un anno di esperienze di palco insieme, è nata la voglia di ampliare le proprie esperienze (e finanze) suonando come trio jazz e funk per eventi sotto il nome di Trio Duopo (poiché era “d’uopo” che si facesse un trio per suonare in giro). Con il tempo al repertorio di sole cover si sono aggiunti alcuni brani inediti che mescolavano i generi di partenza (jazz e funk) con sonorità più itpop.

Cambiano nome in duopotrio, parola unica e nonsense per abbandonare il concetto di trio usato in ambito jazzistico, e iniziano a girare i palchi di locali torinesi come il Jazz Club, Lanificio e Off Topic sia come main, sia in apertura ad altri artisti.

Dal 2019 iniziano a collaborare con altri musicisti per ampliare il loro suono dal vivo, registrando la live session per “Sofà So Good” e venendo selezionati come progetto artistico live al _reset Festival di Torino.

Durante l’estate lavorano insieme a Luca Vergano alla produzione di tre singoli. Il primo, "TorinoAcida", è uscito il 4 dicembre 2020.

Facebook: facebook.com/duopotrio

Instagram: instagram.com/duopotrio