Chiamarsi Nebraska non serve a dimenticare il mare

Ecco la storia di Salvatore Spadaro, giovanissimo cantautore di MTV New Generation

Nebraska è il nuovo artista Just Discovered di MTV New Generation. Qui il video di "Ginevravagina. 

In realtà si chiama Salvatore Spadaro, un giovane cantautore classe 2000. 
Nasce a Siderno, in Calabria, città da cui decide di fuggire presto seguendo sia le orme del padre, uno chef che lavora in Emilia Romagna, sia la sua passione per la musica. Per realizzarsi bisogna avere anche il coraggio di andarsene. 

Salvatore passa la sua infanzia, ascoltando la musica dei grandi cantautori, scappando di nascosto per andare fino a Milano per vedere il concerto dei Blink-182.
Intanto scrive già la sua musica, trovando presto delle soddisfazioni e un proprio stile che lo porta a studiare al C.E.T. di Mogol, passando così gli ultimi anni del liceo a metà tra Calabria e Umbria. 

Dopo diverse esperienze come frontman di band locali, sceglie di intraprendere il suo percorso da solista con il nome di Nebraska.

Per gli studi universitari si trasferisce a Roma affacciandosi verso la scena indie della città. Partecipa al One Shot Game 2019 promosso da Honiro Label vincendolo e firmando proprio per la celebre label capitolina. 

Eppure se i suoi sogni da un lato stanno iniziando a prendere forma, dall'altro Nebraska sente un richiamo verso qualcosa che ha a che fare con le sue origini. Vive costantemente il dissidio interiore tra l'assenza del mare e il ricordo di quest'ultimo suscitato dal Tevere.
Il suo primo disco, prodotto da Marta Venturini, parlerà di questo, della sua terra e dei sacrifici che comporta amarla da esule.

Instagram: Musicadinebraska