alt text

“One Love Manchester”, il toccante momento in cui Ariana Grande ha consolato una bambina del coro

Love, love, love!

Molti dei ragazzi del coro della Parrs Wood High School era presenti nella notte del tragico attentato di Manchester e Ariana Grande li ha voluti sul palco del concerto tributo "One Love Manchester" per cantare con lei "My Everything".

 

 

Una delle performance più emozionanti di tutta la serata, anche per gli stessi protagonisti: la piccola Natasha Seth, che ha aperto l'esibizione, è scoppiata in lacrime e Ariana Grande l'ha presa per mano, l'ha abbracciata e ha cantato accanto a lei.

Mentre "My Everything" si avvicinava alla fine, anche altri ragazzi del coro si sono commossi, così come la maggior parte del pubblico. "Questa notte si parla di amore, giusto?" ha detto al termine della canzone Ariana Grande, con la voce spezzata dall'emozione. Inutile dire che anche noi ci siamo sciolti in un mare di lacrime!

Tutte le news di oggi in breve!

"One Love Manchester": tutte le foto dal concerto ideato da Ariana Grande

mgid-arc-content-mtv

 

ph: getty images, video BBC