alt text

Emma Watson: è lei la star più citata quando si parla di femminismo

Ha battuto Ariana Grande e Beyoncé

Emma Watson è un modello per chi vuole un mondo senza discriminazioni di genere.

La star è stata eletta icona femminista più ispiratrice, secondo uno studio che ha coinvolto oltre mille teenager americani. Chiamati a scegliere la celebrità più rappresentativa della lotta per l'uguaglianza dei sessi in una lista di 43 nomi - tra cui quelli di Ariana Grande e Beyoncé - Emma Watson è stata la più votata.

La maggior parte degli intervistati ha spiegato di ammirare: "il modo in cui usa la fama" per sensibilizzare sulla parità.

L'attrice da anni lavora a fianco delle Nazioni Unite nella campagna solidale HeForShe e spessisimo dedica i suoi discorsi al ruolo della donna nella società. Anche nel suo ultimo ruolo ha voluto aggiungere un tocco di femminismo, trasformando Belle in un personaggio indipentente e forte.

È probabilmente anche un po' merito suo se, tra le ragazze intervistate, la parola "femminista" è stata la più usata per descriversi.

Emma e gli altri: scopri le star laureate!

Emma Watson

PH: Getty Images