“Viceversa” di Gabbani si trasforma nell’inno del #IoRestoACasa grazie alla creatività di questi ragazzi

I bravissimi studenti dell'Istituto Comprensivo di Serina, Bergamo

Contro la noia e l'ansia del #IoRestoACasa, possiamo contare sulla creatività per tenere la mente attiva e ottimista.

Per questo la professoressa di musica dell'Istituto Comprensivo di Serina, Myriam Pesenti, ha affidato un compito davvero speciale ai suoi studenti: prendere la canzone "Viceversa" di Francesco Gabbani e attualizzarne il testo alla luce dell'emergenza sanitaria in corso, come riporta La Voce delle Valli.

Per citare proprio il brano che l'artista ha presentato a Sanremo 2020: "Ma se dovessimo spiegare/In pochissime parole" questo periodo complicato, cosa diremmo?

Gli studenti della scuola bergamasca - una delle province più colpite dall'emergenza coronavirus in Italia - hanno regalato diverse interpretazioni, in cui ti puoi riconoscere anche tu: dal tam tam di notizie che ci circondano ogni giorno all'esigenza di essere più altruisti, dall'insofferenza del non poter uscire alla consapevolezza che #andràtuttobene.

"Questo covid-19 la vita ci ha cambiato - cantano Alessia e la sorellina - E abbiamo imparato cose nuove"

Noemi ha riscritto il testo puntando tutto sulla solidarietà: "Riuscirai a fermarmi solo quando capirai che per stare bene devi abbandonare il tuo egoismo e pensare più agli altri"

"Chiusi dentro casa, cercando di reagire, tra compiti e lezioni, giochi in scatola e invenzioni, per passare il tempo tra le risate e le tensioni e le notizie che non hanno mai fine": così Daniel ha descritto perfettamente l'umore, fatto di alti e bassi, di questo periodo.

Sabrina è andata dritta al punto: "Ci fanno stare in casa mentre fuori è primavera, ma se stiamo a casa non ci contagiamo e ne usciamo prima".

Monica e Gabriele hanno dipinto benissimo #IoRestoACasa: "Tutti in casa, che cosa ci resta: una famiglia, dei cugini, un silenzio molto lento. Un contagio universale, tutti sotto lo stesso tetto. Ma riusciamo lo stesso a divertirci, lo facciamo spesso. La tristezza ogni tanto arriva, gli amici sono distanti e ogni volta che li senti vorresti abbracciarli ma non puoi".

Oggi è così, ma hanno aggiunto un bel messaggio di speranza: "In futuro tutto andrà per il meglio, te lo giuro".

Puoi vedere gli altri video sul canale YouTube della prof Myriam Pesenti.

#AloneTogether

"Viceversa" di Francesco Gabbani è da poco stata certificata Platino: riguarda il video originale qui sotto!

ph: getty images