Tommaso Zorzi: arriva il libro “Siamo tutti bravi con i fidanzati degli altri” che dice no alle etichette

La nuova avventura da scrittore del nostro protagonista di #Riccanza Rehab

Televisione, musica e adesso libri: Tommaso Zorzi è un uragano di creatività ed è pronto a lanciarsi in una nuova avventura, quella da scrittore!

Da domani, 16 giugno, troverai in tutte le librerie e negli store online il primo romanzo della nostra star di #Riccanza Rehab, che si intitola: "Siamo tutti bravi con i fidanzati degli altri" ed è edito da Mondadori.

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

“Siamo tutti bravi con i fidanzati degli altri” - tratto da una storia vera (la mia purtroppo).

Un post condiviso da Tommaso Zorzi (@tommasozorzi) in data:

Il protagonista di "Siamo tutti bravi con i fidanzati degli altri" si chiama Filippo Villa ed è una sorta di alter ego di Tommy, che si è ispirato alle sue stesse vicissitudini amorose per scrivere questa storia: "I casi casi umani che hanno costellato la mia dating life" ha spiegato, come solo lui può fare.

Il romanzo è super divertente e ritroverai tutta l'ironia e la sfrontatezza del 25enne: "Sono io al 100%".

Oltre a farti passare qualche ora in spensieratezza, "Siamo tutti bravi con i fidanzati degli altri" apre lo sguardo sul mondo LGBTQ+ e sul fatto che bisogna sbarazzarsi delle etichette che rendono la conversazione burocratica, angusta e divisiva.

"Il messaggio che spero passi dal mio libro è quello dell'assenza completa di etichette - ha detto Tommaso Zorzi su Instagram - Parlo di ragazzi che sono omosessuali, bisessuali... un sacco di sfaccettature diverse e non ho mai dato un'etichetta in tutto il libro".

"Il mio intento è non far rientrare le persone in categorie e in questo romanzo ho potuto farlo in modo davvero efficace".

La lettura ideale visto che "Siamo tutti bravi con i fidanzati degli altri" esce durante il Pride Month: non vediamo l'ora che sia nostro!

Se vuoi rivedere il meglio di Tommaso Zorzi in #Riccanza Rehab, ti basta cliccare qui!

ph: getty images