Selena Gomez, Bella Hadid e tante altre star hanno firmato un’importante lettera in occasione della Giornata della Visibilità Transgender

"Tutte noi meritiamo le stesse opportunità e libertà"

Per la giornata Giornata Internazionale della Visibilità Transgender e ultimo giorno del mese della Storia delle Donne, il 31 marzo, l'associazione GLAAD ha pubblicato una lettera aperta firmata da oltre 400 star.

Selena Gomez, Bella Hadid, Amy Schumer, Cara Delevingne, Anna Wintour e moltissime altre celeb, dal mondo dello spettacolo ma anche degli affari e della politica, hanno così voluto mostrare il loro supporto alla comunità e in particolare alle donne e ragazze trans.

"Le donne e le ragazze trans sono state parte integrante della lotta per la liberazione di genere. Sosteniamo questa verità e denunciamo la retorica anti-transgender che abbiamo visto in diversi settori" si legge nella lettera di GLAAD (Gay & Lesbian Alliance Against Defamation, organizzazione attiva nei diritti LGBTQ+).

"Riconosciamo con chiarezza e forza che le donne transgender sono donne e che le ragazze transgender sono ragazze. Crediamo che onorare le diversità nelle esperienze delle donne sia una forza, non un danno alla causa femminista. Tutte noi meritiamo le stesse opportunità, libertà, accessibilità. Meritiamo parità di accesso all'educazione, al lavoro, alla sanità, alle abitazioni, alle attività ricreative, ai servizi pubblici. E dobbiamo rispettare il diritto di ogni persona all'autonomia corporea e all'autodeterminazione".

La lettera continua ricordando "la lunga storia di aggressioni" contro le ragazze e le donne trans, le leggi che ancora devono essere cambiate e aggiunge: "Dobbiamo tutti lottare contro le barriere non necessarie e non etiche piazzate davanti alle ragazze e donne trans dai legislatori e da coloro che usano l'etichetta di femministi nel nome della divisione e dell'odio. Il nostro femminismo deve essere espansivo così che possiamo lasciare la porta aperta per le generazioni future".

L'associazione GLAAD ogni anno assegna dei premi a chi lavora nell'ambito dello spettacolo e contribuisce a fare la differenza nell'accettazione e nel dipingere un'immagine onesta e veritiera del mondo arcobaleno.

I GLAAD Media Awards 2021 si terranno venerdì 9 aprile: qui trovi la lista delle nomination.

ph: getty images