Rufa contest 2018: il vincitore volerà a New York nello studio della straordinaria artista Shirin Neshat

Wow!

Intensa, contemporanea, energica: Shirin Neshat è la presidente di Giuria del Rufa Contest 2018 e il talentuoso vincitore potrà entrare nel suo tempio!

Per gli studenti ed ex studenti della Rufa - Rome University of Fine Arts che si sfidano nella realizzazione di opere d'arte, in palio infatti ci sono 2.500 euro e un biglietto di andata e ritorno per New York, per incontrare Neshat nel suo studio.

Quest'anno il tema del Rufa Contest è "Sound or Space or Time in white and black", che chiede di sottolineare il concetto della diversità come ricchezza culturale. Un tema caro alla straordinaria e pluripremiata artista che prima di eleggere il vincitore insieme agli altri professionisti della giuria, lavorerà al fianco dei giovani talenti in una master class privata.

Non solo, Shirin Neshat aprirà anche l'evento di presentazione dei lavori dei 25 finalisti, con un talk imperdibile: le opere verranno esposte il 12 giugno 2018 al Teatro Olimpico di Roma.

Fai un salto e lasciati ispirare dal mix di arte, video, nuovi media, fotografia, grafica e dalle parole di Shirin Neshat! Occhio, i posti sono limitati e l'iscrizione è obbligatoria: iscriviti qui per assicurarti il tuo posto.

ph: Rufa - Rome University of Fine Arts