Pride Month 2019: come lo stanno celebrando le star, da Taylor Swift a Meghan e Harry

Ariana Grande, Demi Lovato, Dua Lipa e tanti altri

Giugno è il Pride Month e sono tante le tue star preferite che hanno festeggiato l'inizio di questo mese dedicato all'orgoglio LGBTQ+.

Quest'anno è ancora più speciale perché sono passati esattamente 50 anni dai moti di Stonewall del 1969, in cui si reagì per la prima volta ai raid della polizia nei bar dedicati a un pubblico gay, e che sono simbolicamente considerati l'inizio del movimento di liberazione della comunità arcobaleno.

Da Taylor Swift a Katy Perry, da Camila Cabello ad Ariana Grande, passando per Meghan Markle e il principe Harry, ecco come le celeb stanno onorando la comunità LGBTQ+!

Taylor Swift

Oltre ad aver sfoggiato un fantastico look arcobaleno sul palco del Wango Tango, Tay Tay ha deciso di dare un esempio concreto scrivendo una lettera a un senatore del Tennessee Lamar Alexander per chiedergli di supportare l'Equality Act. Si tratta di un disegno di legge al momento in approvazione al Senato, che vuole proibire la discriminazione sulla base dell'orientamento sessuale e dell'identità di genere.

 
 
 
 
 
View this post on Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

🌈HAPPY PRIDE MONTH!!!🌈 While we have so much to celebrate, we also have a great distance to go before everyone in this country is truly treated equally. In excellent recent news, the House has passed the Equality Act, which would protect LGBTQ people from discrimination in their places of work, homes, schools, and other public accommodations. The next step is that the bill will go before the Senate. I’ve decided to kick off Pride Month by writing a letter to one of my senators to explain how strongly I feel that the Equality Act should be passed. I urge you to write to your senators too. I’ll be looking for your letters by searching the hashtag #lettertomysenator. While there’s no information yet as to when the Equality Act will go before the Senate for a vote, we do know this: Politicians need votes to stay in office. Votes come from the people. Pressure from massive amounts of people is a major way to push politicians towards positive change. That’s why I’ve created a petition at change.org to urge the Senate to support the Equality Act. Our country’s lack of protection for its own citizens ensures that LGBTQ people must live in fear that their lives could be turned upside down by an employer or landlord who is homophobic or transphobic. The fact that, legally, some people are completely at the mercy of the hatred and bigotry of others is disgusting and unacceptable. Let’s show our pride by demanding that, on a national level, our laws truly treat all of our citizens equally. 🌈🌈🌈🌈🌈🌈🌈🌈🌈🌈🌈🌈🌈 Click the link in my bio to sign the petition for Senate support of the Equality Act.

A post shared by Taylor Swift (@taylorswift) on

"Che ai cittadini americani vengano negati lavoro o casa basandosi su chi amano o come si identificano, nella mia opinione è anti americano e crudele" ha scritto la cantante, che ha poi chiesto ai fan di fare la stessa cosa, ovvero di scrivere una lettera ai senatori dei propri Stati.

Katy Perry

 
 
 
 
 
View this post on Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

💜💙💚💛🧡❤️ Happy Pride Month, my angels! Let us never stop lifting each other up. I see you, and I love you ❤️🧡💛💚💙💜

A post shared by KATY PERRY (@katyperry) on

L'artista ha usato un'immagine del suo ultimo video "Never Really Over" per mandare un messaggio ispirante: "Buon Pride Month, miei angeli! Non smettiamo mai di sostenerci l'un l'altro. Vi vedo e vi amo".

Meghan Markle e il principe Harry

Sul loro nuovo account Instagram, la Duchessa e il Duca del Sussex hanno dato spazio alle organizzazioni pro-LGBTQ: "Siamo con voi e vi supportiamo. Perché è molto semplice: l'amore è amore" hanno scritto.

Nel collage, c'è un tributo alla principessa Diana: una foto del 1996 della mamma di Harry mentre incontrava in un ospedale londinese un paziente affetto da AIDS. Si tratta di un'immagine che aveva fatto storia e che dimostra ancora una volta come Lady D usasse la sua notorietà per attirare l'attenzione su tematiche importanti.

Camila Cabello

"L'amore è la cosa più bella e naturale del mondo - ha scritto la cantante - Dovresti sentirti libero di baciare e amare chi vuoi senza essere giudicato! Siamo solo umani che amano altri umani. Questo mese celebra l'andare avanti! Vi amo e sono così orgogliosa della comunità LGBTQ+. Vi guarderò per sempre le spalle".

Ariana Grande

L'artista di "Sweetener" ha fatto le cose in grande durante la tappa a Miami del suo tour. Durante il brano "Break Free", il palco e gli schermi si sono tinti di arcobaleno.

Poi ha cantato "Get Well Soon" sventolando la bandiera arcobaleno.

Infine su "Thank U, Next" sia lei che tutta la crew avevano in mano la rainbow flag.

Lady Gaga

Anche la star di "Born This Way" ha portato una bandiera arcobaleno sul palco della residency a Las Vegas.

Ecco gli altri messaggi delle star da non perdere:

Mariah Carey

Dua Lipa

Ellen Page

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

HAPPY PRIDE!!! Sending love ❤️🌈

Un post condiviso da @ ellenpage in data:

Demi Lovato

Pride Month: conosci il significato dei colori della RAINBOW FLAG?

ph: getty images