MTV Staying Alive, Elton John: “Da giovane non sapevo di essere gay”, e spiega l’importanza di parlare di sessualità

Guarda anche l'intervista a Charlize Theron

La MTV Staying Alive Foundation non poteva mancare alla 22esima conferenza internazionale per la lotta all'AIDS, che si è tenuta ad Amsterdam.

Dal 1998, infatti, MTV Staying Alive scopre e finanzia progetti di prevenzione pensati per educare i più giovani contro la diffusione dell'HIV e sui temi della salute legati al sesso.

E i microfoni degli inviati di MTV International hanno raggiunto due degli ospiti più prestigiosi presenti alla conferenza: Elton John e Charlize Theron, che con le loro parole ti ispireranno.

Perché se è vero che abbiamo fatto dei progressi, con le statistiche che indicano dei risultati positivi nella lotta contro HIV e AIDS, è anche vero che c'è ancora tantissimo da fare: l'AIDS è la seconda causa di morte nel mondo.

Elton John è partito raccontando quando ha fatto coming out con i suoi genitori: "Avevo 23 anni. Sono cresciuto negli anni '50 e non sapevo niente sull'essere gay. Quando l'ho detto ai miei, loro lo sapevano già, quindi non è stato così difficile".

Il cantante ha aggiunto che la scarsa cultura sull'argomento all'epoca lo ha penalizzato: "Ma mi sarebbe piaciuto sapere che ero gay a 15, 16 o 17 anni, per imparare di più su sesso, relazioni, su chi ero veramente. Oggi ho due figli e sono contento che abbiano due papà e si facciano problemi. È meraviglioso poter essere chi sei e sono invidioso, perché avrei voluto sapere di essere gay quando ero più giovane".

Il sesso allora era proprio un tabù: "Da giovane non sapevo niente di sesso, i miei genitori non me ne hanno mai parlato. Penso che il sesso faccia parte della vita e non bisogna temerlo.

"Penso che se i ragazzi ricevessero un'educazione sessuale, sarebbe una cosa buona per tutto il mondo".

E sempre a proposito di diffondere il più possibile informazioni utili e consapevolezza, Charlize Theron ha parlato dell'importanza dei social: "Se li usi correttamente, sono uno strumento incredibile per eliminare i pregiudizi. Più si parla di qualcosa, più diventa normale. La cultura del far sparire le cose sotto il tappeto e non parlare di sesso, di HIV o di come è essere giovani, essere gay, transgender... tutte queste cose devono essere normalizzate".

E poi il suo plauso alla fondazione: "MTV Staying Alive sta facendo un lavoro incredibile. La cosa più potente che state facendo è creare un ambiente dove si parla di argomenti che tante persone hanno ancora paura ad affrontare. Fate capire alle persone, specialmente le più giovani, che non sono sole".

Guarda l'intervista completa a Elton John e Charlize Theron nel video e e aiuta a diffondere il messaggio di prevenzione!

Se vuoi saperne di più, vai su mtvstayingalive.org