Mondiali 2018: il 19enne Mbappé ha donato il suo compenso in beneficenza

Più di 400mila euro

Ha vintola Coppa del Mondo 2018 con la Francia, ma Kylian Mbappè si meriterebbe anche una medaglia per la generosità!

Diciannove anni e piedi da talentuoso attaccante, il calciatore ha donato tutti i compensi ricevuti per la partecipazione ai Mondiali 2018 in beneficenza. Ha scelto in particolare l'organizzazione Premiers de Cordée, impegnata nel sostegno dei disabili e dei bambini malati.

Sommando i guadagni di ogni partita, si arriverebbe a una cifra di più di 400mila euro, secondo Sport Illustrated

Kylian Mbappè aveva già anticipato il desiderio di donare il suo incasso in beneficenza, spiegando che per lui è un piacere giocare per la nazionale del suo Paese e di non avere bisogno di soldi per scendere in campo con la casacca della Francia.

Un esempio da seguire e una bella storia che ci lasciano questi Mondiali 2018: bravo!

ph: getty images