Meghan Markle è tra le 10 persone più influenti al mondo del 2018 secondo il Time

Guarda tutta la lista

Sono state svelati i dieci finalisti a Persona dell'Anno secondo il Time: un riconoscimento che il prestigioso giornale assegna sin dal 1927 e che va "alla persona o al gruppo di persone che hanno più influenzato - in positivo o in negativo - le notizie e il mondo".

E di Meghan Markle nel 2018 se ne è parlato allo sfinimento: dal matrimonio con il principe Harry alle cose che non può più fare ora che è Duchessa, dall'annuncio della gravidanza al primo viaggio internazionale in Australia e chi più ne ha più ne metta.

Il riconoscimento è andato a Jamal Khashoggi, un giornalista ucciso al consolato saudita a Istanbul lo scorso ottobre, come simbolo di tutti i reporter che perdono la vita facendo il loro lavoro.

Tra gli altri finalisti a Persona del 2018 secondo il Time, c'è Ryan Coogler, ovvero il regista di "Black Panther" grazie all'impatto culturale e al successo del film.

Presenti nei primi dieci gli attivisti di March For Our Lives che lo scorso marzo scosso l'America sull'argomento armi avevano organizzato una grande manifestazione per chiedere una regolamentazione più severa riguardo le pistole. Ariana Grande, Demi Lovato e Miley Cyrus si erano esibite.

Ampio spazio alla politica con il presidente degli Stati Uniti Donald Trump, quello russo Vladimir Putin, quello sud coreano Moon Jae-in.

E ancora l'ex direttore della FBI Robert Mueller, la professoressa Christine Blasey Ford diventata un simbolo contro le violenze sessuali testimoniando contro il giudice della corte suprema americana Brett Kavanaugh

Infine ci sono le famiglie separate al confine degli Stati Uniti, a causa della politica a tolleranza zero dell'amministrazione Trump.

Nel 2017, Persona dell'Anno era andato ai "Silence Breakers" ovvero le donne e gli uomini che si erano fatti avanti come portavoce del movimento Me Too, sensibilizzando sui temi degli abusi e delle molestie.

ph: getty images