Lo stop all’uso dei sacchetti di plastica ha scatenato una meravigliosa gara di creatività in Thailandia

Come portare la spesa a casa? Ecco le idee più originali

Dal primo gennaio 2020, la Thailandia ha deciso di dare una mano all'ambiente dicendo basta all'uso dei sacchetti di plastica nei supermercati.

Come portare allora la spesa a casa? Nel Paese, si è scatenata una vera e propria gara creativa per trovare le idee più simpatiche e originali.

Dalle valigie ai cestini di vimini, dalle carriole agli appendiabiti, dalle gabbie per uccelli alle borse firmate: in tantissimi si sono ingegnati e stanno pubblicando sui social le alternative più strane alle buste di plastica. Guarda tu stesso:

La plastica è nemica dell'ambiente e sta inquinando i nostri mari, con diversi studi che hanno trovato dei residui di questo materiale nella pancia dei pesci, anche quelli che vivono in profondità, e di conseguenza avvelenando la catena alimentare.

Trovare un sostituto della plastica è quindi fondamentale: da noi, a dicembre 2018, le istituzioni dell'Unione Europea hanno raggiunto l'accordo per limitare gli oggetti monouso in plastica. Dal 2021 saranno vietati posate e piatti, cannucce, contenitori per alimenti e cotton fioc, mentre per altri tipi di plastica è stato fissato un ammontare in materiale riciclato che devono contenere.

ph: getty images