La breakdance diventa sport olimpico: debutterà ai Giochi di Parigi 2024

Yo!

Preparati a sentir parlare sempre di più di power moves e drop: la breakdance è stata ufficialmente riconosciuta come sport olimpico!

Il Cio - comitato internazionale olimpico - ha inserito la danza da strada nel programma dei Giochi a cominciare da quelli che si terranno a Parigi nel 2024. Ha anche confermato che ci saranno surf, skateboard e arrampicata, che si sarebbero dovuti vedere quest'anno a Tokyo, ma l'edizione è stata rimandata al 2021.

via GIPHY

Inoltre il comitato si è impegnato per una vera parità di genere alle Olimpiadi di Parigi, dove ci sarà esattamente il 50% di atleti maschili e il 50% di atlete femminili. Sarà la prima volta nella storia dei Giochi che il numero di sportivi maschi e femmine sarà lo stesso.

Tornando alla breakdance, la vedrai alle Olimpiadi con il nome di breaking: così veniva chiamata dai pionieri del genere negli anni '70 a New York.

A Parigi, avrà un palco prestigiosissimo. Le gare si terranno in Place de le Concorde, all'inizio dei famosissimi Champs-Élysées.

La breakdance o breaking è più che una danza, è un'espressione della cultura hip hop. Se ami l'argomento e vuoi approfondire, guarda in streaming su mtv.it YO! MTV Raps con Emis Killa e Valentina Pegorer: clicca qui!

ph: adobe stock