Joey King ha condiviso quattro importanti motivi per celebrare e sostenere il Pride Month

Fai sentire la tua voce

Giugno è il Pride Month, che cade in questo mese per ricordare i moti di Stonewall del 1969, considerati l'inizio del movimento di liberazione della comunità LGBTQ+.

Quest'anno saranno delle celebrazioni differenti rispetto al passato, così come sta succedendo per tante altre manifestazioni a causa dell'emergenza coronavirus e delle conseguenti misure di restrizione, che limitano la possibilità di ritrovarsi tutti insieme in piazza a cantare il proprio grido d'orgoglio.

Ma è importante continuare a celebrare e a sostenere il Pride - discorrendone con le persone che ti sono vicine, parlandone sui social e online, riflettendo ed educandoti sul tema - perché, come ti vuole ricordare Joey King c'è ancora tanta, tanta strada da fare per la parità dei diritti.

L'attrice ha condiviso un forte messaggio su Instagram, raccogliendo quattro importanti motivi per cui il Pride è necessario.

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Happy pride!!!!!!!!!!! #pride 🏳️‍🌈

Un post condiviso da Joey King (@joeyking) in data:

"1. Le persone etero non vengono uccise per essere etero. 2. Le persone etero non hanno mai dovuto lottare per il diritto di sposarsi. 3. Non senti nessuno dire: 'È così etero' come insulto. 4. Non è mai stato illegale essere etero" ha scritto.

"La lista continua ancora" ha aggiunto, con l'hashtag #Pride.

Sono quattro verità che davvero ci fanno rendere conto di quanto si debba ancora lavorare per l'uguaglianza. Far sentire la tua voce, è il primo passo.

ph: getty images